jump to navigation

Perché vale la pena di correre sotto la pioggia (ma non troppo forte) 18 novembre 2010

Posted by Mr. Quanto in Uncategorized.
1 comment so far

Finalmente siamo pronti a presentarvi la questione proposta nella quarta pagina del numero di novembre in maniera talmente esaustiva che alla fine della lettura sarete esausti.

Al nostro malcapitato corridore che si è trovato sotto un acquazzone vale la pena correre sotto la pioggia? Se è così esiste una velocità ottimale? Vale la pena di correre a perdifiato, o un’andatura veloce offre già grandi vantaggi rispetto alla passeggiata?

Qui trovate tutte le risposte a queste spinose questioni!

Buon divertimento!

Annunci

Quanto is back.. 17 novembre 2010

Posted by teoirie in Last but not least.
add a comment

Dopo lungo e faticoso travaglio ecco finalmente il numero di novembre de il Quanto, che per la prima volta nella sua breve storia abbandona la “casa madre” del dipartimento di fisica e matematica per un’escursione nella chimica organica e nel suo contributo per la sintesi farmaceutica.

Prestissimo saranno pubblicati anche i conti del problema proposto in quarta pagina, ovvero se conviene o meno correre sotto la pioggia (mai periodo fu più azzeccato per un articolo del genere). Per ora vi lasciamo a bocca asciutta ma sicuri che vi gusterete la suspense.

Quanto is back..

Buona lettura!